l'alba del sesto sole

PRIMA CHE CI SIA IL NUOVO INIZIO di Cammina nel Sole

| 0 commenti

Abbiate pazienza …non scoraggiatevi… non demordete…non perdete la speranza…l’ ultimo mese dell’anno legato alla terra yang ( all’organo stomaco) sta per volgere al termine portando a compimento …una chiusura… una risoluzione… una fine …prima che ci sia IL NUOVO INIZIO (il 5 febbraio 2019 inizia l’anno della terra yin legato all ‘organo milza) … E’ un corridoio dell’eclissi potente questo che non lascia nulla al caso… che ti piega in due nelle emozioni …nei pensieri …nei sintomi…deve concludere e chiudere …ed ecco perchè tutto diventa estenuante …ci viene richiesto uno sforzo finale non da poco che deve essere sorretto dalla fede e da una pazienza che a Giobbe avrebbe fatto un baffo..Tutti ce la possiamo fare …perchè ogni cosa che accade in questo momento è unicamente per la nostra guarigione…per il nostro infinito bene …Qualche giorno prima dell’ eclissi totale di luna del 21 gennaio le situazioni che stiamo vivendo raggiungeranno un culmine… restiamo centrati… non perdiamo la calma… rimaniamo osservatori di noi stessi…. diventiamo presenza totale …ma soprattutto mettiamoci nelle condizioni di rilasciare senza rimpianti…Si sta per concludere uno degli anni …dal 2007 ad oggi … piu faticosi della purificazione planetaria e se siete arrivati fin qui e perchè ce la potevate fare e perchè siete pronti per andare verso il nuovo…abbiate fede e accompagnate il processo con volontà di trasformazione anche per me non è un bel momento …Questo post è in risposta ad alcuni messaggi che ho ricevuto di persone che sono davvero affrante e sfiduciate …Ecco perchè ho scelto di rompere solo per oggi il mio silenzio..FORZA… tutto quello che accade  è per il nostro sommo bene …affidatevi e FIDATEVI…Che la Sorgente divina ci benedica tutti…

Con amore

Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci
Riproduzione consentita con citazione della fonte.


Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.