l'alba del sesto sole

QUAL’E’ LA PAURA PIU’ SEGRETA SECONDO IL TUO SEGNO ZODIACALE ?

| 0 commenti

 

 

Se segui o studi astrologia, probabilmente hai trascorso una buona quantità di tempo a leggere le qualità positive del tuo segno.

Studiare il lato oscuro di ogni segno zodiacale, come le paure che abbiamo, può rendere l’astrologia uno strumento più utile per tutti.

Più diventiamo consapevoli di queste paure e delle convinzioni negative che le alimentano, più possiamo passare oltre per diventare le celebrità /i miliardari / i profeti che siamo nati per essere.

ARIETE (21 marzo – 19 aprile):PAURA DI PERDERE LE PERSONE

L’unica cosa che piu spaventa un Ariete non è  perdere un combattimento ma  perdere un amico durante la battaglia . Anche se spesso non lo realizzeranno fino a a quando accadrà, perché odiano davvero perdere un combattimento.

Gli Arieti sono guerrieri. Si lanciano in combattimento non solo perché vogliono vincere, ma perché è nella loro natura. Godono di una buona battaglia , e se non c’è lottadisponibile, si contrappongono a quelli che amano, spesso senza rendersene conto.

Quando le azioni di un Ariete si ritorcono contro di loro , accade che  quelli che amano non reagiscono combattendo ma sparendo, e l’Ariete non dimenticherà mai il suo errore. Questo mette l’ariete  in uno stato di permanente “torto”, una sensazione che fa accapponare la pelle in modo assoluto.

Sfortunatamente, quell’inquietudine li spinge a voler combattere di più, solo per far uscire l’energia. È un circolo vizioso.

 

TORO (20 APRILE – 20 MAGGIO): PAURA DELL’INSTABILITÀ FINANZIARIA
Il Toro ama stare  comodo. Godono dei più semplici comfort: buon cibo, buoni amici, un bel tappeto , un caminetto e tutto ciò che contribuisce a creare un’atmosfera calda. È più che una semplice preferenza per il comfort: per il Toro, c’è un profondo bisogno di essere circondati da amenità.

Poiché le comodità di cui hanno bisogno devono essere sostenute dalla stabilità finanziaria, il Toro custodisce i suoi  soldi e combatte il debito come la peste. Se vedono diminuire il saldo del conto, la prima cosa di cui si preoccupano sono i cambiamenti che dovranno apportare al loro stile di vita.

Non guadagnano soldi solo per guadagnare – guadagnano per spendere. Niente li spaventa di più dell’instabilità, finanziaria o di altro genere.

 

GEMELLI (21 MAGGIO – 20 GIUGNO): PAURA DI PRENDERE DECISIONI
I gemelli cambiano le loro decisioni, opinioni, scelte e persino le loro promesse a se stessi / agli altri  per tutto il tempo. La ragione? Non hanno voglia di attaccarsi a nessuno

Questa qualità è ciò che spesso li rende grandi manipolatori. Cambieranno la loro posizione così tante volte  che dimenticherete ciò che originariamente vi hanno detto.

Ma ecco che arriva il loro lato oscuro , una debolezza, e per i Gemelli quella debolezza è la paura di prendere decisioni. I Gemelli sono simboleggiati dai Gemelli, il che significa che vi sono due lati distinti delle loro personalità (più di due, quando si tratta di uomini Gemelli) che sono costantemente in conflitto tra loro.

Nel momento in cui si stabiliscono su una sola scelta, la loro “altra metà” inizia a rimuginare su ciò che potrebbero scegliere di fare. Il problema per Gemelli è che sanno che entrambe le parti hanno grandi idee.

CANCRO (21 GIUGNO – 22 LUGLIO): PAURA DI USCIRE DI CASA

I cancro  sono agorafobici. A loro piace stare nella loro zona sicura, il posto dove nessuno può far loro del male. L’ironia dell’agorafobia, che è definita come “la paura di essere intrappolati in luoghi o situazioni in cui la fuga è difficile” è che rende le persone che ne soffrono, prigioniere.

I cancro potrebbero sentirsi più sicuri in una zona a cui sono abituati, ma l’isolamento che ciò crea non è positivo per loro. Devono imparare a espandersi, a fare le cose che li spaventano, ad andare in posti che sono fisicamente ed emotivamente non a loro familiari.

In questo modo, possono imparare che la libertà personale ha più a che fare con le circostanze interne che esterne.

LEONE (23 LUGLIO – 22 AGOSTO): PAURA DI ESSERE IGNORATI

Se c’è una cosa che non rappresenta il leone , è entrare  in una stanza inosservati. Fortunatamente per loro, sanno come lavorare con quella paura in modo motivazionale.

Fanno in modo che sia  quasi impossibile per le persone ignorarli, attraverso il loro guardaroba, il loro linguaggio del corpo o il modo in cui si esprimono. Il più delle volte, usano tutti e tre per attirare l’attenzione di chi li circonda.

I Leoni hanno bisogno di conferme . Devono essere visti per convalidare le loro esperienze. Fa parte del loro modo di pensare che se qualcosa non viene visto dagli altri, non ha lo stesso impatto sulla loro esistenza.

Se chiedeste a un Leone cosa accade  “se un albero cade in una foresta”, risponderanno con confidenza: “Se nessuno è in giro per sentirlo, allora a nessuno importa! L’ALBERO ERA UN DIFETTO. “Bene , il Leone  farà  tutto ciò che è in suo potere per impedire a se stesso di incontrare lo stesso destino dell albero.

 

VERGINE (23 AGOSTO – 22 SETTEMBRE): PAURA DELL’IMPERFEZIONE

Ricordi il pieno esaurimento mentale  che  Monica nella serie televisiva FRIEND  aveva   quando qualcosa veniva  versato   sul pavimento della sua casa ? Se andassi nell’appartamento di una Vergine versando del vino sul tappeto, gettando i tovaglioli  usati a terra o pulendoti  le mani unte nei loro piatti, avrebbero di sicuro pensato ad un aggressione vera e propria

La minima disorganizzazione nelle loro vite personali o nel loro mondo fisico può innescare sentimenti di disperazione per la Vergine.

Non ci vuole molto per mettere una Vergine  in una spirale di negatività perché sono persone che tendono a essere pessimiste  , anche se affermano che sono solo “utili” o “realistici”. Rimanere organizzati è uno dei modi in cui  provano a tenere a bada le loro emozioni.

Mentre temono coscientemente l’imperfezione esterna, ciò che temono veramente sono le loro imperfezioni interne.

BILANCIA (23 SETTEMBRE – 22 OTTOBRE): PAURA DI RESTARE SOLI

Persone intelligenti, amorevoli e appassionate, le Bilancia sono eccezionalmente buone  e dei veri partner romantici. È difficile immaginare che passino le loro vite da sole. È difficile per loro immaginarlo, ma lo fanno sempre. Perché nulla li spaventa di più.

Le Bilancia sono in genere monogame,ripetitive  o depresse perennemente. Dovrei saperlo, mio ​​padre è una Bilancia. Quando mia mamma divorziò, non mangiò altro che condimenti di  carne per un anno.

Propose anche alla prima donna che frequentò dopo il divorzio  di fidanzarsi con lui  perché era caduto giù per una rampa di scale ed era spaventato dal fatto che nessuno  era lì per aiutarlo,sebbene non fossse ferito.Il suo cuore ha bisogno di benedizioni .

SCORPIONE (23 OTTOBRE – 21 NOVEMBRE): PAURA DELL’INTIMITÀ

Gli Scorpioni sono persone oscure, profonde e complesse. Potresti aver letto che i Pesci è il segno più sensibile dello zodiaco, ma è perché un Pesci indossa (audacemente) le proprie emozioni

Gli Scorpioni, invece , sono anche  più sensibili dei Pesci, perché gli Scorpioni sono troppo sensibili per dare piena espressione ai loro sentimenti. La sensibilità di uno Scorpione è in realtà paralizzante.

L’abbandono e  il coinvolgimento sono i due fattori che creano questa paura dell’intimità negli Scorpioni. Hanno paura che gli altri se ne vadano, o sono terrorizzati di perdere la loro individualità in una relazione.

Di conseguenza, tendono a coinvolgere i partner verso di loro per poi mandarli via  alla fine, o impegnandosi in relazioni extraconiugali o attraverso il ritiro emotivo. Anche essere amici di uno Scorpione vi porterà a chiedervi  spesso “Ma che sto facendo???” (faccio bene o male a essergli amico)  ogni pochi mesi.

SAGITTARIO (22 NOVEMBRE – 21 DICEMBRE): PAURA DEGLI SPAZI CHIUSI

I Sagittari sono esploratori naturali. Amano viaggiare per il mondo alla ricerca delle loro verità personali, come aprire un fondo fiduciario per bambini  dopo l’università

La differenza è che lo faranno a loro spese senza rimpiangerne i costi   . Sono governati dal pianeta Giove, noto anche come il pianeta di espansione. Sono cavalli selvaggi fatti per vagabondare questa è la verità.

Forse è l’influenza di Giove a dotare ogni Sagittario di un certo grado di claustrofobia, sia che abbiano paura degli spazi ristretti o delle responsabilità quotidiane che li fanno sentire confinati, come controllare i loro conti bancari prima di andare in quel viaggio in Marocco. Niente li spaventa più di un ostacolo alla loro libertà.

 

CAPRICORNO (22 DICEMBRE – 19 GENNAIO): PAURA DI FALLIRE

I Capricorno sono persone  mentalmente legate al lavoro  Sono maniaci del lavoro, che è praticamente il miglior tipo di dipendenza.

Ma il lato oscuro della loro capacità di scalare la scala verso il successo è una profonda paura del fallimento. Questa paura è anche ciò che determina il loro ritmo lento e costante in tutto ciò che fanno.

Essendo Capricorno, possono aver ereditato questo desiderio di successo / paura di fallire da una sorta di relazione distorta con la loro figura paterna – sia mettendo il padre su un piedistallo o senza avere alcuna relazione con lui.

Il Capricorno è governato dalla decima casa, che è associata al padre, alla fama e all’onore. A prescindere dai loro problemi con il padre , i Capricorno sono molto simili ai Leoni  in quanto le loro paure spesso li motivano ad avere successo. Una volta che lo hanno raggiunto , possono finanziare le loro sessioni di terapia per lavorare sui loro problemi con  la figura paterna

ACQUARIO (20 GENNAIO – 18 FEBBRAIO): PAURA DELL’ISTITUZIONALIZZAZIONE

L’Acquario trascorrerà la propria vita evitando qualsiasi tipo di trappola  intellettuale. Sono molto simili ai Sagittario a questo riguardo, tranne che la loro claustrofobia è rivolta alle istituzioni – come il lavoro aziendale, la scuola, gli ospedali o il matrimonio.

Considerano tutte queste istituzioni come una sorta di imprigionamento intellettuale e odiano l’idea di sottoscrivere qualsiasi tipo di “mente di gruppo”. Sono così originali, ed è difficile fargliene una colpa

Lasciare un acquario affinchè la loro  mente  sia presa , o lasciarli soli. Probabilmente saranno molto piu felici di essere lasciati soli

PESCI (19 FEBBRAIO – 20 MARZO): PAURA DELLA RESPONSABILITÀ

I Peter Pan dello zodiaco,  I Pesci  vivono in un mondo fantastico in cui semplicemente non vogliono crescere. Non potrebbero anche se lo volessero. Vivono una serie di contrari,  sono in qualche modo pieni della saggezza dei secoli, senza un’oncia di vera maturità.

Ai Pesci è stato dato il dono di una creatività senza fine, e questo spesso determina in loro una totale incapacità di affrontare la vita di tutti i giorni. Questo è il motivo per cui così tanti Pesci   si rivolgono a droghe ed alcol per “neutralizzare” efficacemente le fastidiose responsabilità del mondo esterno, e perché la maggior parte di loro raggiunge la maturità solo con l’aiuto di un programma  di crescita in 12 passi .

 

Fonte : https://www.consciousreminder.com/2016/12/02/secret-fear-according-zodiac-sign/

Rivisto e tradotto da : Cammina nel Sole


Loading…

 

Grazie...

Condividi

Lascia un commento