di Yvan Poirier

Saluti Cari fratelli e sorelle nell’eternità!

Ora è il momento di lasciar andare tutto ciò che sai, sperimenti o visualizzi, indipendentemente dal tuo livello di coscienza. Siamo in un vaso comunicante interattivo dove la Luce Autentica penetra nel nostro Cuore, nella nostra coscienza e anche in tutte le componenti del corpo di carbonio per liberarci dall’effimero. Permette così la Fusione e l’Unificazione dello Spirito Eterno che si realizza in noi senza che abbiamo nulla da fare o da praticare.

Tuttavia, è in questi momenti di Grazia che dobbiamo essenzialmente lasciar andare il vecchio, indipendentemente dalla sua forma o dalla sua storia, poiché l’Intelligenza della Luce ci accompagna pienamente in questo processo di Integrazione, Fusione e ‘Oscuramento del Battesimo del Fuoco Igneo dello Spirito . Questi meccanismi sono la perfetta rappresentazione di questa stessa Intelligenza che è già in noi da sempre.

Pertanto, vi invito ad ABBANDONARTI all’Intelligenza della Luce che dispone, orchestra, allinea e misura tutto ciò che deve manifestarsi in noi. Chiede di rimanere umili, semplici, trasparenti e pienamente disponibili nella nostra quotidianità. Tutto questo, perché in questo stesso nome viviamo la Risurrezione, l’Unificazione e la Fusione nella Gioia, nella Pace e nella Beatitudine del Cuore Vibrale. Non abbiamo niente da fare, niente da sperare, niente da pianificare, niente da chiedere. Non ci resta che rimanere TRANQUILLI per Accogliere tutto questo AGAPÈ Amore che risuona in noi, tanto a livello individuale, multidimensionale e collettivo.

È tutta una questione di ABBANDONO e di fiducia nell’Intelligenza della Luce. Questo ci permette di ritrovare la nostra Autonomia grazie a questa Intelligenza che è già in noi fin dalla nostra Infanzia Primordiale.

In questo processo di Iniziazione, Integrazione, Unificazione e Fusione, non abbiamo più bisogno di spiegazioni intellettuali perché la mente e la persona/ego devono tacere, perché il Fuoco dell’Amore nel nostro Cuore Vibrale consuma tutte le nostre esperienze di memoria. Stiamo sperimentando qualcosa di nuovo che è il Battesimo dello Spirito Eterno che si manifesta in tutta la nostra coscienza così come nel nostro corpo carbonioso. Dobbiamo trovare il Silenzio Interiore per connetterci con il Cuore del Cuore!

Stiamo entrando nell’Era del Vuoto del Cuore, che chiamiamo l’Era dell’Acquario, che con il suo Fuoco Sacro ci unisce per vivere la conclusione della nostra Risurrezione. Questa fusione con il Corpo dell’Essere è sperimentata coscientemente nel corpo fisico, anche se la nostra coscienza ordinaria non è ancora totalmente libera dalla sua illusione. Questo Vuoto aumenta il suo ritmo, il suo movimento eterno, per dissolvere tutto ciò che ci stava rinchiudendo.

Quindi andiamo oltre tutto ciò che abbiamo conosciuto, sperimentato e creduto durante la nostra vita in questa incarnazione. Potremmo dire che attualmente stiamo vivendo una ” Escarnazione “, cioè un’uscita completa dalla nostra visione illusoria.

Dal momento in cui accediamo alla Resurrezione dove il Fuoco della Supermente, il Fuoco dell’Amore e il Fuoco del Cuore vengono a risvegliare pienamente il chakra del nostro Cuore Vibrale, allora sperimentiamo la purificazione ultima, quella che ci libera dai processi di  reincarnazione. Questo processo ha assunto una forma multidimensionale, cioè siamo usciti dal riciclo delle energie dell’anima che costringevano gli esseri umani ad incarnarsi dopo la morte.

Si tratta di una Vita nella multidimensionalità della 5D dove l’incarnazione non può più esistere in una forma di carbonio. È così che questa Vita Eterna di Grande Bellezza comincia a manifestarsi con Trasparenza, Luminescenza, Radiosità e Risonanza. Questo è CHI siamo nell’Eternità!

È così che lasciamo i mondi della morte per entrare nei mondi dell’Unità e della Vita Eterna. È, infatti, la morte della persona/ego così come la sua coscienza ordinaria che si verifica in questi momenti Ultimi di Grazia che ci unisce. Siamo vivi, perché siamo i Portatori della Vita Unificata, come Cristo come i Figli del Sole infuocati. Siamo i Figli dell’UNICA Luce. Dobbiamo renderci conto che il Fuoco Igneo del Cuore è la fusione integrale del Fuoco Vibrale e dell’Acqua del Sud. È il Decreto indiscutibile della Luce Autentica che ci libera dalle pene della prigionia.

Questo periodo di transizione di purificazione e trascendenza ci reindirizza all’Origine Stellare dello Spirito Eterno così come alla nostra linea temporale. Questo processo multidimensionale rende possibile il passaggio da un mondo all’altro così come in dimensioni più sottili che si sovrappongono l’una all’altra.

L’accesso alla Supermente corrisponde in particolare a tre (3) grandi tappe iniziatiche:

La prima si chiama trascendenza, trasfigurazione e transustanziazione.
La  seconda rappresenta la Resurrezione.
La terza si riferisce al Battesimo del Fuoco Igneo dello Spirito. Così, i corpi causale e astrale sono, da parte loro, dissolti definitivamente. Questi corpi sono quelli dell’azione/reazione o karma attuale e secolare.
L’Intelligenza della Luce ci invita a rimanere TRANQUILLI e a volgere lo sguardo verso il nostro Cuore che permette al Fuoco Sacro di completare l’opera del nostro ritorno all’Eternità. Quindi, abbandonati all’Intelligenza della Luce, vedrai di persona l’espansione della tua coscienza che si unisce al Tutto.

Con tutto il mio Benvenuto AGAPÈ!

Fonte : https://pressegalactique.com/2022/01/02/ces-instants-de-grace-ou-nous-devons-lacher-prise-sur-lancien/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Lascia un commento