di Jennifer Hoffman

Benvenuto nel mese di  marzo! Vedo segni di primavera qui e questo è un gradito cambiamento rispetto al freddo dell’inverno. Tutto fiorisce ora, e anche noi possiamo. Sono stati anni difficili e la marea sta cambiando. Ho detto per quasi un anno che la vita torna alla normalità a marzo e lo sostengo. La marea sta cambiando e sebbene ci siano ancora sfide nel mondo, non dobbiamo essere sopraffatti, sopraffatti e rovesciati da esse. La luce disperde sempre l’oscurità, quindi continua a brillare.

A marzo sentiamo il cambiamento nell’aria. È il mese in cui celebriamo la nuova crescita della primavera e la fine dell’inverno. Questo marzo arriva con una decisa esplosione di nuova energia che diventa la marea che solleva tutte le navi, o almeno quelle che vogliono essere sollevate. Se sei pronto per “marciare avanti”, questo è il tuo mese e, in caso contrario, potresti trovarti con molte ragioni per prenderlo in considerazione. Marzo è arrivato e questo mese di parole d’azione porta molta azione.

Amo il mese di marzo perché è l’unico mese che è una parola d’azione. Il 4 marzo è la mia  data preferita perché ogni volta che lo dico mi viene in mente che, qualunque cosa sia successo in passato, la via d’uscita da una sfida è fare un passo verso un nuovo inizio. Ricordo il vecchio detto “Marzo arriva come un leone” e questo lo fa sicuramente con un’esplosione di luna nuova sul secondo aspetto e una forte energia per farci andare avanti con coraggio, chiarezza e fiducia per tutto il mese.

I temi di marzo includono consapevolezza, allineamento, accettazione e riconoscimento. È un grande mese di energia, ma questo è ciò di cui abbiamo bisogno per i tempi. Se siamo pronti per qualche azione, marzo lo consegnerà in modi molto grandi.

Marzo è una vibrazione di  energia 9 , il numero di completamento e finali che ci prepara anche per nuovi inizi. Possiamo rimanere bloccati nei finali guardando con desiderio ciò che non fa più parte delle nostre vite e dimenticare che i finali significano semplicemente che abbiamo esaurito la strada dell’energia, come dico sempre, in quella situazione.

Ogni fine precede un inizio a meno che non trasciniamo i finali perché sentiamo la perdita più di quanto vediamo il guadagno. Abbiamo avuto così tanti finali negli ultimi anni, molti dei quali accompagnati da delusioni per il fatto che qualcuno potesse comportarsi in modi così sconsiderati, ma ciò che gli ultimi anni ci hanno mostrato è ciò che è nel vero cuore di qualcuno, ciò che prova davvero e soprattutto, ciò che temono di più. È difficile guardare persone che una volta consideravamo razionali agire in modo così irrazionale, ma non abbiamo mai visto così tanta paura promossa a così tante persone.

Se vi ricordate qualche mese fa ho parlato di come il ciclo energetico che pensavamo fosse terminato nel 2012 è iniziato in realtà, quindi il 2021 è stata la fine di quel ciclo. E ho anche detto che eravamo ora nell’Ascensione 2.0, un nuovo ciclo di ascensione, a partire da gennaio 2022, quando il ciclo di ascensione iniziato nell’aprile 2003 è terminato.

Pollice Intelligente, Cervello Giovane
Come ringiovanire il cervello con la stimolazione del pollice – Dal Giappone un metodo scientificamente comprovato

Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere

€ 17.9

L’energia si muove in cicli e guardare i tempi dei cicli può aiutarci a capire a che punto siamo in questo processo e come ci stiamo muovendo attraverso di esso. Dal momento che tendiamo a cercare il punto finale di qualsiasi esperienza, specialmente se impegnativa, e passiamo molto tempo “sperando che finisca presto”, perdiamo l’opportunità di riconoscere ogni passo dei nostri progressi perché non lo pensiamo ancora “finito”. Che aspetto ha esattamente l’essere finito? Dove dovremmo essere e cosa dovremmo fare?

Come mi hai sentito dire molte volte negli ultimi 10 anni o più, incolpo le persone che hanno spiritualizzato eccessivamente l’esperienza dell’ascensione e hanno condotto molte persone al compiacimento e alla serenità della falsa convinzione che questa fosse un’esperienza fatta per te, e che tutto ciò che dovevano fare era pensare alla beatitudine dell’ascensione e sarebbero stati nella terra delle fate e degli unicorni, per essere maestri manifestanti, per avere grandi ricchezze nelle loro mani e per vivere una vita di grazia e agio per sempre.

Segna qui il suono del disco graffiante. Ciò che questo ha creato sono state molte persone sedute ad aspettare che le cose accadano perché non capivano che l’ascensione non è un evento fisico, è un ciclo energetico che avrà ramificazioni e risultati fisici. E non c’è “fine” all’ascensione, ci sono movimenti verso nuovi cicli di ascensione come abbiamo sperimentato nel gennaio 2022.

Quindi, se sei una di quelle persone che sta aspettando la fine dell’ascensione per poter andare avanti con la tua vita facile in 5D potresti dover aspettare molto tempo e probabilmente non ti piacerà molto l’energia di marzo perché in un mese il cui nome è sia un sostantivo che una parola d’azione, l’elemento chiave è l’azione e ce ne sarà in abbondanza.

Prima di esaminare i temi, voglio esaminare gli eventi astronomici perché sono significativi. Ricorda che abbiamo l’energia quadrata Saturno/Urano in vigore tutto l’anno, che è ciò che stiamo vedendo con le sfide allo status quo, il potere ai movimenti delle persone, i convogli di camionisti, la sfida al sistema e il crescente aumento del malcontento quando la comunità dell’umanità (rappresentata da Urano) si rende conto di essere stata controllata, dominata, manipolata, costretta, sovvertita e ingannata dalle forze corporizzate di 3D (Saturno).

L’elemento interessante è che sta accadendo da Urano in Toro (un segno che riguarda l’auto indulgenza e la bellezza) e Saturno in Acquario (il segno che rappresenta la 5D, la comunità e il pensiero superiore). È una contraddizione in termini ma tutto oggi sembra essere una contraddizione dove la verità sono bugie e il su è giù, la destra è sinistra e l’illusione non è la realtà. Ci stiamo avvicinando all’illuminazione qui, un piccolo momento di risveglio alla volta.

Ci stiamo anche avvicinando alla congiunzione esatta Giove/Nettuno il 12 aprile, un momento spartiacque nel nostro viaggio collettivo di ascensione e consapevolezza spirituale. Questo è un aspetto che era già accaduto nel 1856 e arriva sempre con un nuovo risveglio spirituale. Nel 1856 era il movimento spiritualista, nel 2022 si tratta di consapevolezza energetica e sovranità energetica. Vedete come la quadratura Saturno/Urano sta permettendo il risveglio e allo stesso tempo sta cercando di prevenirlo?

Marzo ha anche una bellissima e continua congiunzione Marte/Venere in Capricorno che andrà esattamente in congiunzione con Plutone in Capricorno il 4 marzo e  che testimonianza del potere delle persone, dell’ascesa del collettivo e dell’incarnazione del più alto e aspetti più appaganti del nostro sé divino e materiale. Questa è la vera espressione del Sé/Sé, umana e divina, spirituale e materiale e in Capricorno rappresenta la vittoria sul 3D e la continua integrazione dell’ascensione 3D/5D.

Questa non è una fine, è un potenziamento.

La nostra lotta con la nostra divinità e umanità è quella che ha la precedenza e, su scala più razionale, è la lotta tra il maschile e il femminile. Questa congiunzione Marte/Venere, che è molto vicina fino al 19 marzo, è la nostra opportunità per esplorare come siamo equilibrati, radicati e centrati in questi due aspetti.

Wild Power la tua forza selvaggia
Risveglia la via femminile con la magia del ciclo mestruale
€ 20.9

Ciò di cui nessuno sta parlando con questa congiunzione, in particolare la congiunzione di Plutone il 4 marzo, è che Marte è esaltato in Capricorno, il che significa che è alla sua massima espressione in questo segno. Quindi è più potente e ha un’azione molto più forte, anche di Plutone, che è un po’ svantaggiato in quel segno.

La luna nuova del 2 marzo è una carica di energia con il Sole, la Luna e Giove congiunti in Pesci e la congiunzione Marte/Venere/Plutone in Capricorno, e proprio nel mezzo c’è una congiunzione Mercurio/Saturno in Acquario. È una festa! Mercurio non riceve molta attenzione finché non diventa retrogrado e incasina i piani di viaggio e di comunicazione di tutti ed è il pianeta più piccolo, quindi tende a essere ignorato (fino a quando non diventa retrò), ma governa anche il karma.

Qui abbiamo i due pianeti che governano il karma, Saturno e Mercurio, congiunti in Acquario, il segno che governa la 5D e le sue energie, così come il pensiero superiore e l’illuminazione. È giunto il momento per noi di prendere alcune decisioni serie sul nostro viaggio karmico – cosa comporta, perché ci siamo e cosa abbiamo intenzione di fare in futuro. Continuiamo con gli infiniti cicli karmici o lasciamo andare il passato e iniziamo invece a vivere della nostra libertà creativa 5D?

Il karma ci risucchia la gioia e la vita, ci priva della nostra serenità, della nostra pace mentale e della piena espressione della nostra energia. Il karma ci tiene impantanati negli infiniti cicli di punizione, rivoluzione, restituzione e vendetta. Pensiamo che stiamo facendo il nostro lavoro curando gli altri o perseguitandoli, ma questa è solo un’altra espressione della nostra energia karmica che cerca l’assoluzione, il riconoscimento, l’approvazione o un nuovo livello di allineamento. Quando scendiamo dalla giostra karmica? Ogni volta che siamo pronti a fermarci e andare avanti. Avremo questa opportunità a marzo, ma solo se saremo pronti a coglierla.

I temi di marzo di consapevolezza, allineamento, accettazione e riconoscimento fanno parte di quel processo decisionale karmico.

La consapevolezza è ciò che ci permettiamo di vedere e di conoscere. Non vediamo ciò che abbiamo di fronte, di solito vediamo ciò che è energeticamente allineato, conveniente e allineato con la verità che ci permettiamo di conoscere alla luce delle conseguenze che accompagnano quella verità.

Ascoltando la Pelle
Il dermatologo risponde

Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere

€ 34.9

L’allineamento è ciò con cui siamo in linea energeticamente. Avviso spoiler: non è un aspetto illuminato del nostro percorso di vita. Siamo sempre allineati con ciò che accade nella nostra vita in ogni momento. Quando saremo pronti per un nuovo livello di allineamento, vorremo qualcosa di nuovo e lo cercheremo. Non c’è niente di speciale nell’allineamento anche se molte persone insegnano l’allineamento e ti diranno che è un alto livello di crescita spirituale. Non è. Rappresenta semplicemente ciò con cui sono in linea la frequenza e la vibrazione dell’energia.

L’accettazione è la nostra sfida più difficile, poiché scrivo sin dai primi giorni del mio lavoro di canalizzazione, nel 2004. A quel tempo l’Arcangelo Uriel, la mia guida di canalizzazione, mi disse che era la nostra lezione più dura in questa vita e aveva ragione. È dura perché pensiamo di essere qui per risolvere il nostro viaggio karmico con gli altri, per guarirli e cambiarli quando la maggior parte delle volte la lezione è nostra da imparare. Dovremmo imparare che dobbiamo accettare le scelte e le decisioni di qualcuno, non importa quanto mal consigliato o sbagliato pensiamo che siano, perché questo è il percorso che scelgono di percorrere.

Le vite in cui siamo stati i guaritori martiri ci hanno spinto in vite sempre più difficili con qualcuno perché pensiamo di aver bisogno di guarirlo quando la verità è molto diversa. La lezione è che dobbiamo accettare le loro scelte e andare avanti. L’opposto dell’accettazione è il giudizio, quindi se non accettiamo le scelte di qualcuno, le giudichiamo in base a ciò che pensiamo sia giusto per loro e nessuno di noi ha l’autorità per farlo a meno che non ci prendiamo cura di un neonato o di un bambino.

E il tema di marzo del riconoscimento è legato all’accettazione perché si tratta di accettare e agire sulla conoscenza, vedere ciò che è e accettarlo così com’è senza sentire il bisogno di cambiarlo in alcun modo. Quello che vediamo come gli errori di qualcuno può essere, e spesso è, il suo percorso di vita. Quello che vediamo come la mancanza di comprensione spirituale di qualcuno potrebbe essere il momento più potente di crescita spirituale nelle loro molte vite. Il riconoscimento non è giudizio, è accettazione. È quella parte dell’accettazione che dice “vedo, so e ti permetto di esserlo”.

Non è tutto quello che succede a marzo, però, abbiamo anche l’equinozio  il 21 marzo, che annuncia il primo giorno di primavera e una luna piena il 18 che porta   molta energia di base e di guarigione per noi come è nel segno della terra del guaritore, Vergine. Sta anche espandendo l’energia della luna nuova del 2 marzo poiché è anche collegata a Plutone.

Non mi sorprenderebbe vedere un evento unificante globale o un evento che costringe la verità a essere rivelata accadere intorno al 7 marzo, quando Marte e Venere entrano in Acquario, quasi contemporaneamente. Se ricordi nel dicembre 2020 Giove e Saturno sono entrati insieme in Acquario. Cosa stava succedendo in quel momento e dove  siamo arrivati ​​da allora?

Se sei stanco del lento movimento dell’energia o se senti che le cose dovrebbero muoversi più velocemente, marzo è il tuo mese, ma ricorda che più velocemente andiamo avanti, più velocemente rilasciamo e sostituiamo l’energia. Quindi, se sei pronto a mettere quel processo in modalità iper velocità, buon per te. Non sorprenderti se a volte ti sembra che si stia muovendo troppo velocemente o fuori controllo perché la corsia preferenziale dell’ascensione (e ce n’è una) riguarda il rilascio oltre che la ricezione, ed essere disposti a correre grandi rischi per grandi risultati . Ora ci siamo, sei d’accordo?

Lo sapevi che febbraio è stato il mio 19 °  anno di attività? Il mio primo sito web, articolo e newsletter sono stati pubblicati il ​​4 febbraio 2004  , quindi sto entrando nel mio 20 ° anno di questo viaggio con te. È stato lungo, movimentato e a volte molto difficile. Ne abbiamo passate tante insieme e per quelli di voi che sono stati con me dall’inizio, grazie per il vostro impegno, fiducia, lealtà e amicizia. Ho preso l’impegno di essere una luce brillante in questo viaggio anche se all’epoca pensavo che sarebbe stato solo un processo di 6 mesi. È un mio profondo onore essere ancora in questo viaggio con te e se ti stai appena unendo a me, benvenuto nella comunità di Enlightening Life. Se sei qui da molto tempo, continueremo a stare insieme. Stiamo ottenendo vittorie significative ogni giorno e questo spettacolo non è ancora finito.

Buon mese

Jennifer Hoffman

Fonte :https://enlighteninglife.com/march-2022-energy-report/

letto su: https://spiritlibrary.com/jennifer-hoffman/march-2022-energy-report

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Lascia un commento