Cari fratelli umani,

Se nella vostra vita la sola preghiera che recitaste fosse un semplice ‘grazie’, sarebbe già abbastanza e avreste già fatto tutto ciò di cui l’umanità ha bisogno.

La Terra vive tempi oscuri e voi carissimi avete scelto di incarnarvi in un momento storico: avete scelto un biglietto in prima fila per assistere alla trasformazione dell’umano. Ma attenzione, in questi tempi bui, siamo quotidianamente distratti dallo spettacolo delle forze oscure che tengono banco sulla terra e rischiamo di perdere la centratura più volte al giorno.  Notizie catastrofiche si rincorrono senza sosta, ci sentiamo confusi e spaventati e, a volte, temiamo per noi e per i nostri fratelli, allora possiamo fare una cosa per proteggerci: alzare le nostre vibrazioni.

Un modo semplice per proteggere la propria umanità è connettersi al cuore e ringraziare.  La vibrazione del ringraziare, di cuore, è ancora più alta della vibrazione dell’amore puro ed è alla portata di tutti.

 “Ringraziare diventa, a uno stato più elevato della coscienza, una pratica immediata, che ha le finalità di ripulire l’organismo dalle scorie di negatività che vi si depositano dentro. Ogni volta che fate cattivi pensieri, che vi impigrite, che vi lasciate condizionare dalla malinconia e dall’ozio, in quei momenti in cui la vita non sembra degna di essere vissuta, allora il ringraziamento può essere la via della vostra salvezza. Se in un momento in cui siete molto depressi, tristi, annoiati, riuscite a farvi venire in mente anche solo una cosa per cui vale la pena ringraziare, e sentite la gratitudine e la riconoscenza che vi accendono il cuore, allora, voi avrete trovato la chiave per la vostra felicità. “https://www.ibs.it/arte-del-ringraziare-come-pratica-ebook-ostro-noto/e/9791220361200

Ostro

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Lascia un commento