l'alba del sesto sole

SATURNO : SOVRANO DELL’ETA’ DELL’ORO ?

| 0 commenti

 

Impresso profondamente dentro di noi c’è un sentire collettivo che la pace sulla Terra sia possibile. Quell’uguaglianza e giustizia per tutti è possibile. Che la vita possa essere bella e abbondante per tutti.

Ne parliamo tutti, lo vogliamo tutti, eppure forse questa idea non proviene da visioni di un futuro più luminoso ma dalla conoscenza di un passato che era una volta.

Forse questa idea di pace sulla Terra era come una volta erano le cose, e i nostri tentativi di crearla provengono da una memoria passata piuttosto che da un sogno futuro.

 

L’epoca d’oro

Nei testi antichi di tutto il mondo, è scritto che c’era un tempo in cui la vita sulla Terra era pacifica, amorevole e abbondante per tutti. Quel tempo  è stata definito l’Età dell’Oro.

È anche interessante notare che quando i nostri antenati parlano di questa paradisiaca Era d’oro, non era il nostro Sole a dominare i cieli, ma Saturno.

In questi antichi testi, è stato descritto che Saturno era una volta il nostro Sole e la nostra stella guida principale, e con Saturno come sovrano, la vita era pacifica.

“Dalla fine del XIX secolo gli studiosi sono stati perplessi da una cospicua peculiarità nella nomenclatura babilonese per il pianeta Saturno: un certo numero di testi si riferisce a Saturno come il“ Sole ”, invece del suo solito nome astronomico Kayamānu. Questa curiosa pratica era in voga durante il periodo c. 750-612 a.C. ” – Riferimento

Oggi Saturno appare come un semplice granello nel cielo, quindi come potrebbe essere che questi antichi testi affermino che Saturno era il sovrano dei cieli durante questo periodo di pace, amore e abbondanza?

C’è una ricerca condotta da Velikovsky , che forse Saturno aveva una volta una caratteristica più importante nel cielo.  Saturno, Venere e Marte furono visti luminosi e audaci nel cielo.

Come Saturno potrebbe essere apparso ai nostri antenati con Venere e Marte che orbitavano attorno ad esso.

“Secondo la teoria della Configurazione polare di Saturno, non più di 6000 anni fa i nostri antenati vivevano in un mondo molto diverso, con un cielo in una configurazione diversa rispetto a oggi. I pianeti non erano lontani dalla Terra, ma dall’alto, in congiunzione sopra il Polo Nord. Questi pianeti erano Saturno, Venere e Marte. Saturno era la sfera primaria e in origine non era un pianeta, ma una stella nana sub-marrone. ” – Riferimento

L'Acquario e l'Arrivo dell'Età dell'Oro - Volume 1

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

€ 19,00

Ma poi i pianeti si spostarono e il nostro attuale Sistema Solare prese il suo posto, e fu allora che ci spostammo dall’Età dell’Oro.
t
Anche se questo non è mai stato dimostrato come un dato di fatto, è interessante chiedersi perché gli antichi parlino del fatto che Saturno è il nostro Sole.

Il Festival di Saturnalia

La festa pagana di Saturnalia, veniva celebrata ogni anno intorno al solstizio di dicembre. Questo festival ha onorato Saturno e la “nascita del sole” e  comportava l’accensione di candele e la diffusione della buona volontà.

Le persone hanno fatto regali, tutti sono stati trattati alla pari e non è stata consentita la violenza o l’applicazione della legge. L’idea era di diffondere gioia e pace.

Saturnalia avrebbe potuto essere un modo per ricordare un’epoca in cui vivevamo nell’età dell’oro?

Il festival era uno dei più grandi dell’anno e molte delle sue tradizioni sono state adottate da chi oggi lo celebra come Natale.

Sembra che lo “spirito natalizio” di cui alcuni di noi hanno  un assaggio durante quel periodo dell’anno  sia forse la nostra chiave per ricordare anche l’Età dell’Oro.

Ma come tutte le cose nella vita, ci sono cicli e, secondo gli antichi, l’Età dell’Oro era sempre destinata a finire e ad essere sostituita da un periodo più oscuro.

Queste età sono mappate su ciò che è noto come un ciclo Yuga . Un ciclo dei secoli creato dagli astrologi vedici.

Secondo questo ciclo, attualmente ci stiamo allontanando da Kali Yuga per tornare alla luce o all’età dell’oro.

Kali è la dea della morte e della rinascita, quindi durante questa fase, gli aspetti ombra della vita regnano sovrani e la pace sulla Terra sembra molto lontana.

È un momento in cui dobbiamo lottare con i nostri demoni interiori e imparare ad amarci l’un l’altro.

Siamo ancora lontani di molte vite dal raggiungere l’Età dell’Oro, ma stiamo ascendendo, il che significa che tutta l’umanità si sta facendo strada lì, e molte cose che si svolgeranno negli anni a venire ci aiuteranno lungo la strada.

Saturno: Signore del Karma

Saturno è considerato il Signore del Karma ed è un pianeta noto per aver portato rigide restrizioni e confini.

Come pianeta del Karma, l’energia di Saturno contiene le lezioni che siamo destinati a seguire in questa vita, ma anche l’energia karmica che accumuliamo.

Potrebbe essere che una volta che lavoriamo attraverso il nostro karma collettivo raggiungiamo di nuovo l’Età dell’Oro?

O è qualcosa di più profondo di questo. L’Età dell’Oro è un tempo nella storia o è solo uno stato dell’essere?

La vita descritta dagli antichi durante l’Età dell’Oro è molto simile alla vita nella quinta dimensione .

Vivere in 5D significa essere pienamente vivi e presenti nell’amore che siamo.

Nello stato 5D, riconosciamo l’unicità in tutti noi. Proviamo solo amore e i nostri sensi intuitivi sono intensificati. Nello stato 5D, abbiamo abilità soprannaturali, possiamo parlare con gli animali e non siamo così limitati dal nostro stato fisico.

In 5D, vediamo energia, sentiamo l’amore e sappiamo lavorare insieme per creare e manifestare dal campo del potenziale infinito.

Anche se non credo che vivere in uno stato 5D per tutto il tempo sia ancora possibile per la maggior parte delle persone, possiamo sicuramente vederlo attraverso la meditazione, la guarigione e il collegamento con la nostra anima.

Forse quando molti di noi raggiungono uno stato 5D, diventa più facile rimanere qui e consentire a più persone di accedervi. Forse mentre ci avviciniamo alla 5D ci avviciniamo all’età dell’oro.

Saturno e l’Età dell’Acquario

Saturno si trasferisce in Acquario nel 2020, e la sua presenza qui indica uno spostamento verso l’Età dell’Acquario, un’età che condivide molti tratti con l’Età dell’Oro.

Mentre c’è qualche dibattito su quando inizia l’Età dell’Acquario, o  è già iniziata, Saturno che si sposta in Acquario è sicuramente un indicatore di temi come  l’ Età dell ‘Acquario

Ciò è ulteriormente supportato dal momento che Giove si trasferirà anche in Acquario nel dicembre 2020, dandoci una forte energia dell’Acquario.

L’Età dell”Acquario è un momento in cui tutti si uniscono. È un tempo di unità e di comunità.

In molti modi, è simile a questo stato 5D dell’essere. Forse questi pianeti mutevoli sono un segno del fatto che stiamo lavorando per un futuro migliore per tutti noi.

Forse tutta questa oscurità e corruzione che vediamo ora intorno a noi sta fluttuando verso l’alto per essere ripulita, in modo che possa fare spazio all’arrivo di questa nuova era.

E forse è l’energia di Saturno che detiene la chiave. Saturno ci chiama a lavorare attraverso il nostro karma .

Durante l’Età dell’Oro, non c’erano regole o leggi necessarie , tutti sapevano cosa dovevano fare e nessuno era in grado di farsi del male a vicenda.

In molti testi astrologici, Saturno è considerato un malefico e uno che impone regole aspre, ma forse c’è più di Saturno e della sua energia di quanto pensiamo. Forse è visto solo in questo modo perché è quello che proiettiamo su di esso.

Se Saturno è il Signore del Karma, allora può anche riflettere il nostro “buon” karma.

Forse tutto ciò che Saturno sta facendo è rispecchiare il nostro stato collettivo di essere e mentre ognuno di noi lavora attraverso le rispettive lezioni karmiche, ci avviciniamo un po ‘di più al passaggio alla 5D e  forse è questo ciò che porta l’alba del L’età d’oro.

Autore Tanaaz

Thank u Tanaaz

Fonte : https://foreverconscious.com/saturn-ruler-of-the-golden-age

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

 

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.