l'alba del sesto sole

IL SOLE CI PARLA ALLE PORTE DEL SOLSTIZIO INVERNALE…FREQUENZE RADIOELIOGRAFICHE IN AZIONE di Cammina nel Sole

| 0 commenti

Il 9 dicembre di prima  mattina mi sono svegliata con parestesie (formicolii) ad entrambe le braccia lungo i meridiani del cuore …e mi sono ricordata che nel lontano 2011 prima dell’ equinozio di primavera ebbi lo stesso intenso fenomeno che durò moltissimi giorni accompagnato anche da tachicardia e problemi pressori…adesso… invece… c ‘è stato solo un ritorno dei formicolii anche se in maniera forte ..Durante il ponte ho avuto un gran da fare ma stamattina  mi sono riproposta di vedere se qualcosa di forte stesse accadendo nei cieli e mi sono fatta il mio bel giro di siti sull’attività solare… raggi cosmici….magnetismo terrestre..etc etc …ad un’occhio attento tutto è molto tranquillo ..a parte una lieve perturbazione del campo magnetico terrestre…ed un picco in discesa della curva dei raggi cosmici eppure ho sentito che qualcosa di forte era in atto e allora mi sono ricordata di osservare anche le trasmissioni radioeliografiche del radio telescopio Nobeyama …Ebbene proprio dal giorno 9 mattina le trasmissioni radioeliografiche che di solito sono tranquillissime sono molto disturbate …c’ e davvero un forte movimento di radiofrequenze eliografiche in questo momento che sicuramente sono foriere di nuovi input e nuovi codici solari…Il solstizio invernale è alle porte e sicuramente si sta già facendo sentire…ma lo fa in maniera sottile meno impattante rispetto agli anni precedenti dove l’esplosioni di massa coronale e relative tempeste solari erano quasi all’ ordine del giorno…Il sole ci parla sempre ma ha tanti modi di farlo…le radiofrequenze eliografiche sono  uno dei tanti suoi modi :-)…Per chi volesse constatare  con i propri occhi quello che vi ho detto vi lascio il link del radio telescopio Nobeyama  http://solar.nro.nao.ac.jp/norh/

Che la Sorgente divina ci benedica tutti

Con amore

Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)

Testi di Maria Rosaria Iuliucci
Riproduzione consentita con citazione della fonte.

 

 

 

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.