l'alba del sesto sole

SOLSTIZIO D’ESTATE 2018 : APERTURA DEL CUORE

| 0 commenti

L’abbraccio di Dio
 
Il Solstizio di Estate 
Il giorno più lungo dell’anno – il giorno di massima apertura
 Sfrutta il sostegno di queste energie ed apriti come fossi estate!

L’Astrologia Tropicale è in stretta connessione con la Natura e le stagioni che la governano.

4 sono gli eventi che determinano una svolta, che aprono un portale, ma non un portale dimensionale esoterico e nettuniano, mi riferisco di più ad una consapevolezza interiore.

Se osserviamo attentamente la Natura che ci circonda possiamo meglio comprendere quello che accade dentro di noi, riuscendo più facilmente ad abbandonarci al flusso divino che costantemente ci guida lungo il percorso.

Purtroppo però viviamo gran parte della nostra vita governati e guidati dalla nostra mente che tutto controlla, dirige e commenta volendo comprendere ogni cosa.

Con l’arrivo della primavera nel giorno dell’equinozio, siamo stati invitati ad una rinascita interiore.

Ora è il momento di aprire il cuore e accogliere i doni della vita, assaporandola intensamente!

La parola Solstizio (dal latino solistitium, è composta da Sol- (“Sole”) e sistere “fermarsi” ed indica il momento in cui il Sole raggiunge il punto di declinazione massima o minima (a dipendenza della stagione). Il Solstizio di estate indica il giorno in cui l’asse della terra nell’emisfero australe raggiunge la sua massima declinazione ( / )  lontana dal Sole, determinando quanta superficie il Sole riesce ad illuminare con i suoi raggi e quanto calore riesce a trasmettere con la sua potenza.

Grazie a questa declinazione, alle nostre latitudini il calore aumenta, in quanto siamo molto più vicino al Sole, al calore, alla Luce.

Il giorno di massima declinazione viene indicato dall’ingresso del Sole nel segno del Cancro (pubblicerò il post sul Cancro il 21 Giugno sulla mia Pagina Facebook)  

Sarà il 21 Giugno alle 12:07 ora legale che quest’anno il Sole farà il suo ingresso in questo amorevole e vulnerabile segno dando inizio all’estate, indicando nel contempo non solo il giorno più lungo dell’anno, ma anche il momento in cui la luce raggiunge la massima intensità nel nostro emisfero. Il Sole è al suo massimo sia come potenza che come visibilità, ma nel contempo sta già annunciando l’imminente ritorno all’oscurità! 

Pertanto sembra proprio sussurrarci: Prendi tutto il mio calore e sostegno ora! Prendi tutta la mia Luce e preparati a portarla dentro di te! Ma per poterlo fare dovrai fare un piccolo sforzo… 
APRITI come si apre un fiore per ricevere la mia luce.

Il Sole rimarrà in quella apparente posizione per tre giorni prima che l’asse terrestre riprenda il suo moto nella direzione opposta. Non a caso infatti l’iperico (Erba di San Giovanni) viene raccolto 3 giorni dopo, 6 mesi prima della Vigilia della nascita di Cristo, il Sole Nascente! Bisogna sfruttare questa potente energia solare che raggiunge il suo culmine il 21!
Sembra quasi un paradosso! Il giorno in cui comincia la tanto attesa estate, le giornate stanno per cominciare ad accorciarsi.

Però se osserviamo bene queste due apparenti energie in contrapposizione, potremmo anche comprendere quanto sia importante aprire il proprio cuore per poter accogliere tutta questa energia in modo da integrarla dentro di noi, fino al prossimo importante evento stagionale, l’equinozio di Autunno.

Venere vibra nel segno del Leone da qualche giorno, ed il segno del Leone è strettamente connesso al centro del Cuore.
Sarà anche congiunta al Nodo Lunare Nord, che indica l’evoluzione e la direzione dell’Anima, pertanto è come se ricevessimo una spinta maggiore ad aprire il cuore. 

Ma cosa significa aprire il Cuore?
Quante volte ne sentiamo parlare, quante volte ne parliamo e soprattutto lo apriamo veramente questo Cuore?

Aprire il Cuore non significa imparare ad amare, e neppure imparare ad amarsi.
Questo per una semplicissima ragione! NOI SIAMO GIÀ AMORE e non possiamo imparare a fare qualcosa che già siamo!

Pertanto significa piuttosto riconoscere di essere amore e uscire allo scoperto! Sfidare i custodi della nostra zona comfort (la mente) e fare un passo avanti!

Non a caso il segno del Cancro, il segno più vulnerabile dello Zodiaco, è grande protagonista di questo evento!
L’apertura del Cuore dunque significa avere il coraggio di aprirsi alla vita con gioia, tanto quanto ci apriamo con gioia all’estate! alle vacanze, e al divertimento!

Osserva quanto ti apri allo stesso modo alla vita in generale!
Osserva quanto ti apri all’altro! o quanto lo tieni lontano…
Quanto ti apri alla possibilità di vivere veramente e pienamente questo momento senza più pensare al passato continuando a raccontare la stessa storia?

Osserva questa dinamica, (quella di mantenere in vita il passato, cosa che il segno del Cancro ama fare particolarmente) perché spesso è proprio il passato ad impedirti di aprire il cuore ORA, in questo istante, unico momento vivibile e reale!

La sfida è grande e potente! e richiede senz’altro uno sforzo!
Sì perché Saturno in Capricorno oppone questo Sole appena entrato nel timido Cancro, invitandoci a tornare all’essenzialità della nostra natura: semplicemente Amore.

Ma molto probabilmente la mente rafforzerà i meccanismi di difesa facendoci percepire quel Saturno come blocco e ostacolo, quando in realtà sta facendo tutto lei. L’ego, che per vite intere ci ha insegnato a chiuderlo questo cuore per non venir feriti.

“Meglio soli che mal accompagnati, amare ferisce, l’amore non esiste, prima o poi mi fregheranno, fidarsi è bene, non fidarsi è meglio, la vita è pericolosa, succedono troppe cose brutte, vi è troppo dolore nel mondo, la vita è sofferenza, difficoltà, fatica… “

Continuando a credere a queste storie e pensieri, aprire il cuore diventa assai difficile e pertanto quel Saturno potrebbe venir percepito molto fastidioso!

Ma noi dobbiamo andare oltre questo fastidio o paura, iniziando ad accogliere tutti i sentimenti, (il fastidio in primis) che arriveranno nel momento in cui decideremo di aprire questo cuore e di uscire allo scoperto.

Questo Sole verrà sostenuto da Urano in Toro che come abbiamo visto ci stimola ad abbandonare ogni attaccamento! al passato prima di tutto!
E formerà una quadratura con Kirone, desideroso di mostrarci le ferite che ci tengono prigionieri!

Dobbiamo aprire il cuore anche alle nostre ferite, osservare le nostre paure, abbracciare ed ascoltare il nostro dolore che tanto respingiamo facendolo diventare più forte! Fa paura, vero! Ma abbiamo tutto il sostegno di cui abbiamo bisogno! Il Sole è al suo massimo! E siamo dunque circondati di calore, non solo fisico!

E mentre siamo accolti nell’abbraccio di Dio, noi dobbiamo diventare madre verso le nostre stesse emozioni!
Senza giudicarle, senza condannarle, senza respingerle, dobbiamo solo contenerle in un abbraccio materno senza alcuna aspettativa!

Aprire il cuore significa riconoscere tutto quello che c’é in questo momento!
Gioia, tristezza, dolore, ansia, paura, amore, … cosa c’é nel tuo cuore in questo momento?

Apriti! e ascolta!
Accogli senza giudizio, e lascia circolare ogni sentimento!

Questo è il primo passo essenziale per arrivare all’apertura di Cuore di cui tutti parlano!

Perché essenziale? Peché se vuoi riconoscere quello che sei veramente, devi prima riconoscere quello che non sei e quello che continui ad evitare, devi passare attraverso tutte le emozioni, lasciandole fluire fino ad arrivare alla parte opposta!

Ma ci vuole molto coraggio! Perché dovrai accogliere la paura che ti impedisce di farlo e che ti tiene ancorato alla zona comfort.

Marte infatti si trova congiunto al Nodo Lunare Sud, al passato, al karma e come molti sanno Marte può essere sia Paura che Coraggio, ma innanzitutto è vita!

Se pertanto vuoi riconoscere la vita che sei…
Devi avere il coraggio di abbandonare il passato e di smettere di difendere la tua zona comfort perché  agendo ancora in questo modo avrai forse l’illusione di sentirti più sicuro, ma rimarrai comunque sempre solo. E poi non ti senti sicuro veramente.. vero?

Prova a vincere la sfida di Saturno!
Prova a sfruttare questa Grande Apertura Cosmica che tutto sostiene! ed in questi giorni e nei giorni a venire, prova a compiere un atto di coraggio! Apri il tuo Cuore! Lascia che si esprima, ma non perderti nel labirinto delle sue emozioni!

Sfrutta questa calorosa energia per riconoscere di Essere Amore, vivi questi giorni con Gioia!
Canta alla vita! Se tanto ami l’estate.. diventa come l’estate! Solare, aperta, amorevole, divertente e gioiosa.

Buona Estate a Buona Vita a tutti!

Questa in realtà è la tua vera natura, lascia che il cosmo te lo possa mostrare!

Se lo desideri puoi seguirmi sulla Pagina Facebook

Fonte: http://astrosapienza.blogspot.com/2018/06/solstizio-di-estate-apertura-del-cuore.html

I Riti del Solstizio
Feste, Rituali e Cerimonie che Celebrano i Cicli della Terra
€ 16.5

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.