l'alba del sesto sole

STELLIUM IN CAPRICORNO NEL GIORNO DELLA TERRA ROSSA SOLARE, KIN 217 – IL CORPO FISICO ED IL RADICAMENTO DELLA LUCE NEL PASSAGGIO TRA 2017 E 2018

| 0 commenti

Dal 26 dicembre fin verso il 06 gennaio – a cavallo del Passaggio dal 2017 al 2018 – l’energia in discesa dal Cielo impatterà sulla griglia geometrica formata da una massiccia presenza planetaria nell’Elemento Terra.
Sole, Venere, Luna Nera e Saturno danno vita ad uno Stellium nel Segno del Capricorno, traghettando la coscienza umana in un viaggio estremamente peculiare di Consolidamento.
L’aspetto interessante di questa Congiunzione è l’allineamento tra Archetipi di Luce come il Sole e Venere, e Archetipi Inconsci come Saturno e Luna Nera, favorendo un’esperienza consapevole della dualità per insegnarci a superarla.
Stiamo navigando all’interno dell’Onda Incantata della Luna Rossa, il cui proposito è quello di padroneggiare il mondo emozionale. Sto parlando del Sincronario Galattico delle 13 Lune di 28 giorni – leggi QUI per approfondimenti. Sperimentare consapevolmente la dualità ha le stesse corrispondenze, perché significa superare il senso di vittimismo e di giudizio, emozioni collegate con la paura, per imparare a guardare oltre, oltre ciò che non amiamo di noi stessi. Quanta fatica stare dentro questi corpi fisici così limitati. Eppure quanto amore possiamo essere capaci di generare in accordo con la frequenza originaria che il corpo fisico sa veicolare nel mondo materiale.
E’ ora di portare il Cielo dentro la nostra Terra – offrire a noi stessi la possibilità di creare la manifestazione delle nostre massime potenzialità espresse.
Il Passaggio tra il 2017 ed il 2018 è una orchestrazione molto precisa per portare gli umani ad un livello di coscienza che sia allineato ad una visione di coesione. Pensiamo di potercela fare? E’ tempo di rendersi conto di quanto siamo ancora fermi nell’ipnosi della paura, quanto essa ci impedisca di creare visioni di puro amore.
Il 2018 è l’anno che apre uno spazio temporale di grande creatività – ecco la vera natura dello Stellium in Capricorno – starà a ciascuno di noi utilizzare questa creatività a nostro vantaggio.
Oggi inizia lo Stellium con l’ingresso di Venere nel Segno, ed è il giorno della Terra Rossa Solare, Kin 217, che rappresenta la Sincronicità quale bussola direttiva all’interno del mondo emozionale. La Sincronicità è uno strumento potente di navigazione, è l’insieme dei segnali che ci parlano. Il corpo fisico è collegato con la Sincronicità perché esso è Terra, è un’antenna di collegamento tra Terra e Cielo grazie al sistema nervoso. In base alla Conoscenza Galattica il corpo fisico è radicato nell’Holon Planetario, la rete di collegamento energetica delle informazioni celesti sulla Terra. Ogni Glifo, ogni Identità Galattica che ciascun umano indossa alla nascita, è collegato con un punto del pianeta, garantendoci una Radice – per approfondimenti leggi QUI e se vuoi conoscere la tua Identità Galattica, clicca QUI.
Lo Stellium in Capricorno ci permette di lasciar andare tutti i meccanismi ed automatismi che ci tengono lontani dalla nostra Radice. L’Onda Incantata della Luna Rossa ci aiuta ad eliminare le tossine emozionali prodotte dal senso di smarrimento, per coprire il quale abbiamo attivato le strategie inconsce di protezione. Il processo andrà avanti fino al 30 dicembre, poi entreremo nell’Onda Incantata del Vento Bianco, Kin 222, la Conoscenza e la Saggezza, parole chiave del 2018. Lo Stellium in Capricorno inizierà a perdere forza intorno al 06 gennaio, anche se fino al 18 gennaio rimarrà in essere. Esso costituisce un’occasione molto potente di attivare una bussola interiore di Sincronicità nella ricerca della Verità in un equilibrio quanto più stabile possibile tra Corpo, Mente e Cuore. Teniamoci quanto più possibile lontano dalla Paura spostando l’attenzione su ciò che per noi è Amore. La cosa fondamentale ora è abbassare al minimo le resistenze, il senso di separazione e di dualità. Può essere complesso, una bella sfida, ma non impossibile. Soprattutto la costante ripetizione delle note musicali del Capricorno ci aiuterà a concentrarci sull’obiettivo, supportato dalla focalizzazione che la Terra Rossa Solare, Kin 217, ci fa respirare (letteralmente: emano l’intenzione di evolvere).
In lak’ech! (Io Sono un Altro Te Stesso)
Stefania Gyan Salila

Contro Saturno
Rendere positivo un oroscopo negativo con la legge di attrazione

Voto medio su 2 recensioni: Buono

€ 15

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.