l'alba del sesto sole

UN ATTO DI VERITA’ di Sara Surti

| 0 commenti

Ti parlano di FIDUCIA. “Abbi fiducia”. VORRESTI tanto averla. Ci provi, ce la metti tutta ma senti dentro ancora quella parte vulnerabile che ha paura, trema.
Ti senti impotente e anche un po’ in colpa perché non riesci a superare quello che ora senti come un ostacolo interno alla Gioia. Alla speranza. All’essere certa/o che qualcosa di bello possa giungere.
E questo ti mette ancora più timore perché magari ti hanno parlato della legge di ATTRAZIONE e allora ti dici “oh mio Dio che cosa attrarrò???”e prosegui con quel loop per creare un pensiero positivo a tutti costi.
Ecco perché ti sussurro dolcemente “come puoi aver fiducia se credi ancora che la Vita ti ABBIA TOLTO quel qualcosa di così tanto importante per te quella volta? ” come fai ad aver fiducia in Lei se quando pensi che per ogni cosa hai dovuto lottare, che è stato sempre così tanto faticoso conquistare una meta riaffiora la rabbia da dentro?”
Non sei un ROBOT. Non puoi forzarti raccontandoti favole.
Il Cuore Oltre il Velo - Apri i Cancelli del Nuovo Mondo

Voto medio su 10 recensioni: Da non perdere

€ 20,00

Non è sbagliata la rabbia né la paura. Sono reazioni nate dalla percezione attraverso la quale hai vissuto ciò che ti è accaduto. Tutti quei passaggi della tua vita che ancora non hai benedetto. Devi benedirli per forza adesso? No. Ma almeno prendi atto che ancora non ci riesci.
Nel momento in cui ti accogli anche nei tuoi limiti, fai un’azione di cuore e il cuore come un fiore sprigiona un profumo che si chiama Amore, l ‘Essenza che porta guarigione e sollievo.
Non è dalla mente anima cara che ordinandoti qualcosa, certi schemi mutano . No.
Ecco che mentre in molti ti dicono di non pensare al passato mi permetto di suggerirti di farlo. Perché quel passato ora si trova qui nel presente in queste emozioni contro cui lotti e da cui non trovi una via d’ uscita.
Prima di aver fiducia della Vita, prova a permettere a te stessa di rivederla con altri occhi: quelli del CUORE. Ti sei sentita una vittima e questo non ti permette di rialzarti. Con gli occhi del cuore puoi rivedere e far tornare alla memoria quei passaggi a cui associ tanto dolore e ascoltare dentro la forza che hanno fatto riaffiorare in te, le comprensioni, i doni che sono arrivati nel mentre e dopo, mentre una parte di te non era ancora pronta a coglierne tutta la preziosità celata.
Quella mancata celebrazione è ancora un piombo che porti nello zaino, un piombo che oscura la visione del presente come fosse un velo grigio dinnanzi agli occhi, ma che può divenire ORO adesso se ti apri a rivedere tutto da un altra prospettiva.
Te lo ripeto.
Come puoi aver fiducia della Vita se ancora in parte sei ARRABBIATA con lei? Come puoi amarla e fidarti senza prima averla PER-DONATA.
Essere nel PRESENTE significa anche guardare ciò che C’è dentro di te ora e averne rispetto. Questa si chiama compassione. Invece di ripeterti “abbi fiducia abbi fiducia”, chiediti perché non la Ho?
Perché non riesco ad averla? E ascoltati con grazia..lascia che la tua anima si confessi e si liberi, si confidi incontrando il tuo Amore per te stessa.
Ricorda..Il cambiamento comincia da un atto di verità non da schemi mentali a cui aderire.
Da cuore a cuore..💗per me e per te 💗
Sara Surti
Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.