l'alba del sesto sole

UN CULMINE EPICO – DICEMBRE 2020 di Emmanuel Dagher

| 0 commenti

Ciao amico mio,

È un vero regalo per me essere in grado di connettermi con te qui!

Questo nuovo mese di dicembre sta portando con sé un’immensa espansione interna ed esterna per ciascuno di noi.

Ovviamente un periodo di espansione molto attivo può far sorgere resistenza emotiva, perché la mente sente di essere andata oltre la sua zona di comfort.

Se questo accade per te, sii gentile con te stesso e sappi che il disagio che stai provando è solo una conferma che una meravigliosa crescita e guarigione stanno accadendo per te.

La prima settimana di dicembre ci darà l’opportunità di esaminare il tipo di dialogo interno che abbiamo avuto con noi stessi. Se abbiamo la tendenza a essere duri con noi stessi ea mettere molta pressione su noi stessi, questo è il momento di affrontare e risolvere quelle abitudini, in modo che non ci trattengano più.

Raffinare il nostro mondo

Mentre ci spostiamo nelle prime settimane di dicembre, ci troveremo a guardare le intenzioni e le scelte che abbiamo fatto.

Questo può essere un momento meraviglioso per chiederci: “Le mie scelte riflettono chi sono veramente e come desidero essere al centro?”

Se vediamo che non riflettono completamente chi desideriamo essere autenticamente, quelle prime settimane di dicembre serviranno come un momento eccellente per effettuare i necessari perfezionamenti.

Tutte le nostre esperienze, siano esse facili o impegnative, ci forniscono feedback importanti che ci aiutano a diventare chiari su ciò che facciamo o non desideriamo sperimentare di più.

Il Corpo Sottile
La grande enciclopedia dell’anatomia energetica

Voto medio su 24 recensioni: Da non perdere

€ 31,50

Quando consideriamo ogni esperienza come un’opportunità per affinare la nostra realtà, prendendola come feedback sul fatto che qualcosa ci sembra espansivo o costrittivo, le sfide non diventano più qualcosa che ci trattiene.

Diventano qualcosa che ci aiuta a creare intenzionalmente il tipo di realtà che desideriamo.

Diventa anche molto più facile creare e prendere decisioni come osservatore autorizzato, piuttosto che come reattore privo di poteri.

Quando diventiamo l’osservatore potenziato, è più facile liberarci dalle storie, dagli attaccamenti e dalla resistenza con cui la mente spesso si identifica per stare al sicuro ea suo agio, così non dovrà cambiare nulla.

Mentre vediamo tutte le nostre esperienze come puro feedback, i vecchi schemi di essere duri con noi stessi, gli altri e l’Universo iniziano a dissolversi.

Quindi non operiamo più da uno spazio reattivo, ma neutro e potenziato.

Sapere che ogni momento è un’opportunità per affinare la nostra realtà consente un’apertura per entrare nel nostro mondo che ci aiuta a creare più flusso, pace, gioia e facilità.

Le energie dei primi di dicembre ci stanno offrendo l’opportunità di affrontare e risolvere qualsiasi densità che abbiamo portato in giro che può trattenerci dal ricevere tutte le preziose benedizioni che la vita ci offre ogni giorno.

Un momento per la completa onestà

Il 14 dicembre  , ci sarà un  Eclissi solare totale , ed i suoi effetti energetici dureranno per circa 6 mesi.

Le eclissi sono un momento in cui i veli tra i mondi sono sottili. Questo lo rende un momento straordinario per connettersi con il nostro Spirito, per meditare e per fare il nostro lavoro interiore.

L’intenzione è di prendersi del tempo per riflettere e tornare a uno stato neutrale e pacifico.

Meditare durante un’eclissi solare, con l’intenzione di connettersi al Sole, rafforza il nostro “Sole interno”, noto anche come il nostro centro di potere.

Quell’area si trova nel nostro plesso solare, sopra l’ombelico, nella zona dello stomaco.

Durante un’eclissi solare, tutte le insicurezze a cui ci siamo aggrappati, tutte le false storie che ci mantengono nella coscienza della vittima, possono dissolversi istantaneamente, semplicemente mantenendo il chiaro intento di dissolverle.

Ecco un processo che possiamo fare il giorno prima, il giorno e il giorno dopo l’eclissi, per aiutarci ad attivare il nostro “Sole interiore”:

  1. Chiudi gli occhi.
  2. Fai diversi respiri profondi e consenti a te stesso di affondare su qualsiasi superficie su cui sei seduto o sdraiato.
  3. Visualizza un Sole in miniatura a pochi centimetri o centimetri davanti al tuo plesso solare / zona superiore dello stomaco.
  4. Guarda questo Sole irradiare i suoi raggi dorati di sacra energia luminosa, iniziando dal tuo plesso solare / zona dello stomaco. Quindi consenti a questi raggi di luce di espandersi in tutto il corpo, la mente e il campo aurico. Senti il ​​calore di questa energia solare e nota come dissolve ogni tensione o disagio che potresti provare.
  5. Dopo circa 3-4 minuti di energia solare, esprimi gratitudine al tuo Sole interiore per averti dato questa esperienza di guarigione.
  6. Riporta la tua consapevolezza ai tuoi cinque sensi e apri delicatamente gli occhi.
  7. Bevi un bicchiere d’acqua e continua con il resto della giornata.

Fare questo processo nel periodo di un’eclissi ci aiuta a creare una sana fiducia in noi stessi.

L'Energia dei Chakra
Attivare il potere di guarigione dei centri energetici

Voto medio su 2 recensioni: Buono

€ 19,50

Questo è particolarmente importante per empatici e sensibili in questo momento!

Questa eclissi farà brillare i suoi riflettori sull’onestà divina. Ci verrà chiesto di essere completamente onesti sulla nostra vita e sulle nostre convinzioni.

Essere onesti può essere una sfida per la nostra mente, perché richiede una certa vulnerabilità. Probabilmente nel periodo di questa eclissi verrà fuori uno scenario che sfida le nostre credenze cieche e ci spinge in una prospettiva diversa. Questo può essere in aree di relazioni, comportamenti, abitudini e vita in generale.

Non è sempre facile assumersi la responsabilità e ammettere che il modo in cui ci presentavamo, ci comportavamo o guardavamo le cose non era la rappresentazione più compassionevole, gentile o autentica di noi stessi.

Questa eclissi ci aiuterà a espandere la nostra mente, in modo da essere in grado di vedere e operare da una prospettiva più ampia e panoramica.

Ecco due gentili domande che possiamo porci per aiutarci ad ancorare l’onestà divina nelle nostre vite:

“Quali sono le cose che mi interessano di più nella vita?”

“Chi sono io, quando mi esprimo liberamente e pienamente, dal cuore?”

L’onestà divina ci aiuta a trascendere le prospettive e le verità limitate.

“Se crediamo che qualcosa sia la verità, potremmo aggrapparci ad essa così tanto che anche se la verità viene e bussa alla nostra porta, non vorremo lasciarla entrare”.
– Thich Nhat Hanh

La verità è sempre relativa. Questo di per sé è un miracolo, perché consente a più realtà e punti di vista di coesistere allo stesso tempo.

Il nostro ruolo è quello di essere un testimone compassionevole delle multi-verità, senza scegliere di giudicare se una di esse è “migliore” di un’altra.

Verità diverse risuoneranno in momenti diversi della nostra vita. Questo ci rivela che la nostra esperienza della verità è in continua evoluzione. Non è un’energia fissa.

L’unico momento in cui la verità diventa un ostacolo è quando non siamo più aperti ad evolverla, perché siamo attaccati ad essa guardando ed essendo in un certo modo.

Potresti aver trovato difficile essere compassionevole verso coloro che non si allineano con la verità con cui risuoni maggiormente ora.

Se è così, sii gentile con te stesso. Sappi che quei sentimenti sono lì semplicemente perché quando quelle persone mostrano quanto sono attaccate alla loro verità, questo significa rispecchiare quanto sei attaccato alla tua.

La parola chiave qui è attaccamento.

Quando abbandoniamo delicatamente l’attaccamento a ciò che è giusto / sbagliato, buono / cattivo, ecc., Ciò che rimane è un’apertura e una volontà di crescere, evolversi ed espandersi.

Questo è quando la pace, l’amore, la compassione, l’unità e la comprensione diventano fondamenti integrali per la realtà che stiamo scegliendo di creare.

Un epico culmine

Il 21 dicembre st si verificheranno gli allineamenti celesti del solstizio d’inverno, insieme con la prossima potente congiunzione di Giove e Saturno.

Questi allineamenti di grande impatto ci aiuteranno a introdurre una nuova linea temporale che ci supporti nel trascendere le vecchie strutture sociali e ideologie di cui abbiamo fatto parte personalmente e collettivamente.

Il 2020 è stato un anno in cui ci siamo chiesti cosa eravamo pronti e disposti a lasciare andare e cosa desideriamo portare avanti con noi.

Verso la fine di dicembre, iniziamo un ciclo di Saturno e Giove nei segni d’aria, che rimarrà fino al 2159.

Questo è significativo, perché ci mostra che nel prossimo decennio e nel prossimo ciclo di cento anni ci sarà un’enorme crescita nella coscienza e nello stile di vita dell’umanità.

Ci rivela che ci sarà uno spostamento prioritario nella direzione di una maggiore buona volontà per tutta la vita. Lo vedremo accadere sia nell’innovazione tecnologica che nella trasformazione ideologica.

Mentre andiamo avanti, saremo guidati a fare un passo avanti e fare la nostra parte per ancorare una realtà pacifica e centrata sul cuore in cui tutta l’umanità potrà entrare.

Il nostro prossimo capitolo collettivo riguarda l’assicurarsi che ogni essere vivente abbia i propri bisogni fondamentali soddisfatti in un modo che onori loro e tutta la vita.

Siamo tutti in questo insieme, il che significa che siamo tutti uguali. Nessuno sarà lasciato indietro. 

Siamo in alcuni dei tempi più emozionanti della storia umana. Abbiamo passato molte cose per arrivare a questo punto, e questo è il tempo che molti di noi hanno conosciuto e hanno anticipato.

È essenziale che ci nutriamo spesso.

Nutrire noi stessi naturalmente ci porta a nutrire il mondo che ci circonda.

Fino alla prossima volta,

Miracolosamente tuo,
Emmanuel Dagher

Fonte : https://spiritlibrary.com/emmanuel-dagher/an-epic-culmination-december-2020

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Grazie...

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.