ESTRATTO DALLA NEWSLETTER DELLE EDIZIONI MORYASON (MORYASON.COM) DEL 18 OTTOBRE 2022

Cari amici,

L’Universo è governato da Cicli e ognuno di questi determina una fase nell’Evoluzione verso la Coscienza Infinita di tutti gli esseri che si sviluppano nei Mondi molteplici e inimmaginabili. Galassie, Costellazioni, Sistemi Solari ruotano ciclicamente attorno alla rispettiva stella centrale. Questo viaggio, attorno a un Sole centrale, è il Ciclo in questione.

Per quanto riguarda il nostro Sistema Solare, si trova alla circonferenza esterna della nostra Galassia e, dalla sua posizione attuale, l’ ha circondata in circa 25.920 anni terrestri. Una volta completato questo viaggio, il nostro Sistema penetrerà ancora un po’, nella circonferenza più interna dello spazio galattico e riceverà così più Luce, e quindi più capacità per gli esseri di elevare la loro Coscienza. In una parola, la frequenza su cui vibrava il nostro Sistema Solare, e quindi la nostra Terra si alzerà.

Chiudiamo questo Ciclo di 25.920 anni e il Flusso energetico di Luce e Coscienza giunge a noi in un gigantesco torrente che chiuderà per sempre le “porte della dimora del Male” (per citare il Maestro Djwal Kool).

Questo spiega la “manifestazione accelerata del Male” che dalla fine del 18° secolo è quasi esplosa in questi tempi. Se dunque noi  vediamo l’esacerbazione del Male, ne vedremo anche la Fine.

Chiudiamo l’ultimo dei Cicli Atlantidei che ha visto l’Oscurità invadere il nostro pianeta per entrare in un mondo in cui la sofferenza umana e animale sarà abolita.

Abbiamo il privilegio di essere incarnati in questo momento presente, e anche se molti di noi sperimenteranno un’accelerazione del rilascio del karma negativo, avranno anche la splendida sorpresa di vedere un mondo meraviglioso aperto loro.

La fine del male è raggiunta. Si farà vedere molto presto.

Inoltre, dobbiamo essere ancora un po’ pazienti  nonostante le tempeste annunciate sulle nostre teste, e mantenere la fiducia nella Divina Provvidenza che governa ogni evento, sia esso cosmico, sistemico, terrestre o umano. .

Queste considerazioni tendono a proporvi un pannello di opere che collegherà la Fine del Male di Atlantide al Ciclo che sta finendo e a quello che si sta aprendo.

Fonte: https://www.lecteurs.com/editeur/moryason/11724

letto su : https://pressegalactique.com/2022/10/19/notre-terre-change-de-frequence/

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Lascia un commento