Trasmesso da Marie-Marthe

È tempo di fare delle scelte. Queste scelte sono interne. Nello specifico: scegli chi vuoi essere. Si tratta di scegliere chi vuoi essere in tutta onestà con te stesso. Fa  Risplendere chi sei veramente.
Non sei più nella rappresentazione di chi sei, né devi essere ciò che ci si aspetta da te. Apparire non è essere. Aggrappati ai tuoi valori, alla tua onestà interiore, quella che emana direttamente dalle vibrazioni del tuo cuore.

Intorno a te, nella tua compagnia, sappi che più gli atti vengono registrati in modo sottile nel tempo, più gli umani si adattano e li integrano. Il tempo spinge verso l’oblio, verso l’integrazione strato per strato nei tuoi diversi livelli di comprensione. Sappi che una strategia continua nel tempo e dura solo se trova sempre più persone che si aggrappano ad essa credendo nel suo potere protettivo. Ma il vero potere protettivo emana da te.

L’energia sarà densa, perché risulta da uno squilibrio tra due opposti, due polarità opposte, e nel mezzo delle quali vi trovate. L’equilibrio deve essere ricreato. L’atmosfera altamente polarizzata continuerà ad esacerbare le tensioni già esistenti. Queste tensioni saranno alimentate per raggiungere il culmine in ottobre. I giorni a venire saranno pieni di passioni, tensioni, opposizioni.
Il mese di settembre servirà da transizione per la definizione di condizioni aggiuntive al piano di restrizione delle libertà già applicato. Le leggi saranno scritte e votate in completa privacy, facendo attenzione a non volatilizzare il loro contenuto preciso al maggior numero possibile di persone.
Sarà mantenuto il desiderio attuale di racchiudere l’intera società nello stesso schema, lo stesso movimento attraverso una sorta di abuso di potere. Più potere diamo a questo, più questa dinamica sarà rafforzata e ancorata.

Il discernimento è la tua forza, non dimenticarlo.

Settembre è ad alta intensità energetica. Ricarica le batterie, prenditi cura di te. Prendetevi delle pause dalle vite degli altri.
Sii onesto con te stesso, nelle tue scelte e nelle tue convinzioni. Non peggiorare la situazione con ulteriori abusi verbali.
Ci sono delle scelte da fare e sarai incoraggiato a farlo. Non lasciarti coinvolgere dalle circostanze esterne e reindirizza la tua piena attenzione alle tue vibrazioni interiori. Vedi la verità oltre le tue paure e non aver paura di affrontarla.

Non ricadere in schemi noti che avevi appena lasciato per raggiungere qualcosa di più alto e che ti ha chiamato. Inizia e continua il tuo cambiamento, il tuo viaggio interiore. Rimani centrato, in armonia con te stesso e convinto delle tue scelte dal momento in cui le sogni e ti rendono felice.
Tutto è lungo. L’attuazione di ogni azione, ogni impegno è lungo e lento. Ma devi sapere come resistere rimanendo fisso ai tuoi obiettivi di base. La strada sarà solo più bella e semplificata dopo.

Non cedere alla tentazione della mente che ti chiama o ti molesta, ma impara a metterla sempre più da parte come le briciole di pane che si prendono da una tavola dopo ogni pasto. Questa mente tornerà da quando sei stato condizionato così, ma è nel modo di respingerla, nei mezzi che metterai in atto che troverai come essere in grado di riconnetterti con te stesso in ogni momento.

Prendetevi il tempo per mettervi dalla parte della società, parallelamente ad essa, in modo da mantenere sempre pulito il vostro sguardo interiore e la vostra distanza di sicurezza da tutto ciò che sta accadendo. Cogli l’occasione per trascorrere del tempo con te stesso e calmati, ritrova te stesso.

Per tutti coloro che sentono il bisogno di riconnettersi con i propri desideri artistici, lasciate che lo facciano, per il loro bene più grande. Questi sono momenti di decompressione, diseccitati, momenti privilegiati in cui si crea una vera camera di decompressione.
Crea la tua camera di decompressione personale.

Raccogli le tue idee e i tuoi desideri in modo da poter pianificare, inquadrare, posare ciò che vuoi fare.
Arricchisci te stesso con ogni momento e ogni opportunità per farti piacere. Ogni piccolo piacere, non importa quanto piccolo, aiuta ad alimentare la tua gioia. Questa gioia va custodita e nutrita per poterci relazionare con essa il più spesso possibile.

In questo mese di settembre accogli ogni stato d’animo, accogli questi stati per poterli comprendere e ripulirli dalla tua vita. Come un faro immutabile, questi stati d’animo ti trattengono quando ti aggrappi a loro. Sappi che tornano sulla tua strada quando hai qualcosa da capire su di te. Questi stati d’animo nel mezzo del tuo oceano personale devono poter essere sostituiti da nuovi fari, non più a cui ti aggrappi, ma che ti faranno andare avanti, che ti illumineranno, che ti trasporteranno.
Questo mese di settembre sarà caratterizzato da tendenze all’iperemotività e persino suscettibilità. Fai un passo indietro e scegli di lavorare ancora di più sulla tua armonia interiore in tutte le circostanze.

Trovati un’attività, qualcosa che non hai mai fatto e che puoi scoprire. La scoperta ti nutrirà e risveglierà anche l’intima riconnessione con il tuo bambino interiore. Questa riconnessione sarà vantaggiosa per il prossimo mese e per le tue scelte.

Affidati alle tue intuizioni. La tua casa è dentro di te e non fuori di te.
Questo periodo consentirà, parallelamente a tutta la pesante oscurità che porta, di risvegliare o risvegliare sempre più persone il cui unico scopo sarà quello di lottare per più fraternità, aiuto reciproco e Luce. Questo periodo può quindi anche scuotere, muovere alcune persone nella giusta direzione e spingerle a realizzazioni che fino a quel momento non avevano avuto. Ci saranno sempre più incontri e scambi tra persone che si capiscono e si aiutano.

Credi in te stesso, nella tua capacità di essere il tuo miglior accompagnatore nel tuo viaggio e di poterti aiutare a vicenda.

Marie-Marthe

Fonte: https://connexion-universelle.com

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

letto su  : https://pressegalactique.com/2021/09/09/guidance-pour-les-jours-a-venir/

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

Lascia un commento