Ciao Incredibile Amico,

Finora, questo intero anno è stato un periodo di grande crescita personale, guarigione ed espansione, e potresti aver notato che non ci sono stati molti tempi di inattività per riposarsi da tutto questo!

Settembre ci offrirà l’opportunità di riprendere fiato, permettendo a gran parte dell’espansione che sta avendo luogo dentro di noi ora di integrarsi.

Sebbene ci sia una certa intensità che deriva dall’espansione personale e globale che stiamo sperimentando, tutto sta arrivando per aiutarci ad affrontare, risolvere e guarire molte delle distorsioni primordiali su cui abbiamo lavorato nella nostra coscienza. In questo modo abbiamo guarito non solo noi stessi, ma anche i nostri antenati.

Molte persone hanno riferito di sentirsi esauste e più sensibili del solito. Se stai sperimentando questo, usalo come feedback per auto-nutrirti, ricaricare le batterie ed essere estremamente gentile e paziente con te stesso e gli altri.

Anche tu  hai avuto la sensazione che il tempo  stesse accelerando? Se è così, non sei solo!

Quando il tempo accelera come è stato, si manifestano grandi cambiamenti personali e globali. Non importa come questi cambiamenti appaiano in superficie, sono progettati per scuotere lo status quo ed espanderci fuori da abitudini, schemi e strutture inconsce basate sulla sopravvivenza.

Sebbene possa sembrare  che le cose stiano cadendo a pezzi in tutto il mondo, o anche nelle nostre stesse vite, le crepe che si creano stanno permettendo alla Luce di filtrare nella coscienza di tutta la vita, su questo pianeta e oltre.

L’allungamento della coscienza che si sta verificando ora ci sta aiutando a cambiare le nostre priorità fondamentali e i nostri modi di essere, in modo da gettare le basi per l’emergere di una realtà molto più pacifica, amorevole e centrata sul cuore, per tutta la vita su questo pianeta.

Parte del motivo per cui stiamo vedendo questi cambiamenti accadere così rapidamente ora, è dovuto al riequilibrio del Femminile Divino e del Maschile Divino all’interno di tutti gli esseri viventi.

Prenditi un momento per riflettere su ciò che sta accadendo in questo momento e noterai che quasi ovunque nel mondo, le vecchie strutture di controllo basate sulla paura vengono completamente messe alla prova e messe in luce, come mai prima d’ora.

Ai sistemi che aderiscono ai metodi del controllo della paura, che stanno ancora promuovendo la separazione tra gruppi e individui, viene chiesto di alchimizzarsi in nuovi sistemi, quelli che funzionano per tutta l’umanità e la Terra stessa.

Questi nuovi sistemi segnalano uno straordinario cambiamento verso la pace, il benessere, l’integrità, la compassione, l’equità, l’uguaglianza e la prosperità per tutti.

Naturalmente, poiché alcuni costrutti hanno avuto il controllo per così tanto tempo, hanno una reale resistenza a rilasciare il loro controllo. Questa è l’attuale campagna che stiamo vedendo proiettata sull’umanità in questo momento.

È uno sforzo disperato da parte di un piccolo gruppo che desidera mantenere il collettivo nella paura, in quelle aree della vita in cui le persone sono più suscettibili di dare via il proprio potere.

Tuttavia, quel processo semplicemente non può più continuare.

Richiede solo troppa energia ora, per andare contro il ciclo di risveglio naturale e il flusso di corrente dell’Universo. La loro resistenza rende quel processo troppo difficile per loro continuare con esso.

Come siamo arrivati ​​qui?

Eoni fa, la Terra era una società pacifica e globale. Gli esseri umani, gli animali, le piante, la Terra: tutto coesisteva in pace. La base della vita era l’amore, l’unità, l’onestà, il rispetto e il servizio reciproco.

La gente onorava allo stesso modo sia il Divino Femminile che il Divino Maschile. Niente era meglio o peggio di qualsiasi altra cosa.

Nel tempo, questo perfetto equilibrio è stato rilasciato e dimenticato. Le persone hanno cominciato a disconnettersi sempre più dalla loro vera identità. Si sono disconnessi dalla Terra e l’uno dall’altro.

La coscienza umana è caduta dalle dimensioni superiori alla terza dimensione molto bassa.

Gli anni che seguirono questa caduta dalla grazia nella densità della terza dimensione sono diventati noti come il grande Tempo dell’Oblio. Questo fu l’inizio in cui gli esseri umani dimenticarono di portare dentro di sé il Modello Divino della Sorgente.

Quando hanno assunto la prospettiva tridimensionale, sono stati sempre più presi dalla paura, dal controllo e dalla separazione. La vita non riguardava più la creazione gioiosa e consapevole. È diventata incentrata sulla sopravvivenza.

Siamo anche arrivati ​​a formare idee basse e dense sulle energie femminili e maschili. Cominciammo a vederli come separati e persino opposti l’uno all’altro. La mascolinità è stata vista in termini di controllo, dominio, manipolazione, avidità e competizione, il che ha creato una mentalità globale “Noi contro loro”.

Le persone arrivarono a sopravvalutare le espressioni dell’energia maschile e delle realizzazioni esteriori, come vincere battaglie e competizioni, così come lo sport del sangue, il possesso, la lealtà al clan, la forza fisica e l’aggressività.

Allo stesso tempo, consideravamo l’energia femminile inferiore alla forza, all’azione e al controllo esteriori. Abbiamo visto la femminilità come debolezza e quasi tutte le donne come fatte per la subordinazione e la sottomissione, una vita di silenzio obbediente.

La nostra perfetta integrazione tra Maschile e Femminile è andata persa, poiché abbiamo permesso all’aspetto inferiore e più denso dell’energia Maschile di controllare tutto. Ha fatto le regole per i nostri sistemi economici, governi, istruzione, religioni. Controllava persino i nostri processi mentali e le nostre azioni come individui.

Eppure tutto questo faceva semplicemente parte del ruolo che avevamo creato per noi stessi, per qualunque cosa alla fine avremmo imparato e guadagnato giocando questo gioco di dimenticare il nostro vero sé.

Perché non importa quanto in profondità sembrassimo cadere nella separazione e nella dualità, una parte di noi – il nostro Spirito – non ha mai dimenticato completamente chi siamo.

Il nostro Spirito sapeva che alla fine, nel corso di diverse vite ed esperienze, un giorno avremmo acquisito tutto l’apprendimento e la saggezza superiore che avevamo scelto di apprendere, e avremmo ricordato ancora una volta la nostra Divinità.

E negli ultimi decenni si è verificata una guarigione radicale.

Abbiamo costantemente rilasciato la vecchia credenza superata nella separazione e nella disuguaglianza delle energie femminili e maschili.

Stiamo assistendo a un aggiornamento ancora più grande: un enorme cambiamento nella coscienza collettiva. Un’abbondanza di persone in tutto il mondo stanno ora ricordando e ancorando gli aspetti più elevati delle energie sia femminili che maschili in ogni area della vita.

Unificazione del Divino Femminile e Divino Maschile

Quindi, dato tutto questo, dove siamo ora? Per rispondere a questo, è importante avere una visione d’insieme di ciò che sta accadendo nelle nostre vite e nel mondo.

Possiamo iniziare riflettendo su cosa siano realmente il Divino Femminile e il Divino Maschile.

Il Femminile Divino è l’aspetto Creatore che ancora la scintilla della Divinità e della coscienza all’interno di tutta la vita stessa. È la consapevolezza che comunica attraverso creatività, inventiva, forza, consapevolezza, spiritualità, amore, bellezza, manifestazione, connessione e compassione.

Il Divino Maschile è l’aspetto Creatore che realizza il disegno superiore del Divino Femminile attraverso l’intento e l’azione.

Quando le energie Femminile e Maschile si combinano in una collaborazione senza sforzo, portano la piena Divinità nella forma.

Comunque tu lo stia vedendo o sperimentando in questo momento, sappi che ciò che sta accadendo dentro di te e nel mondo è il completamento della linea temporale della Grande Dimenticanza.

Sta emergendo una nuova linea temporale, che riflette un tempo di Ricordo Divino.

Le energie del Divino Femminile e del Divino Maschile si stanno risvegliando all’interno della coscienza dell’umanità e oltre, combinandosi in un flusso congiunto perfetto.

Per quanto difficile possa sembrare a volte, ciò che stiamo vivendo tutti in questo momento è un riequilibrio del Divino Femminile e del Divino Maschile in un modo che sta guarendo ogni essere vivente a un livello fondamentale.

Collettivamente, l’umanità ha decretato che il Divino Femminile sia pienamente risvegliato, liberato, onorato e celebrato in tutta la vita. E la Grande Madre che è in ognuno di noi non solo ha ascoltato questa richiesta, ma le sta rispondendo.

Il Femminile Divino sta nuovamente infondendo vita nella coscienza dell’umanità, rendendo accessibile a tutti una nuova realtà centrata sul cuore.

Di conseguenza, anche le nostre priorità individuali stanno cambiando. Molti sentono una forte spinta a ridefinire il loro scopo nella vita. Non si accontentano più di una vita che non porta loro gioia e appagamento.

È vero che questo tipo di ricalibrazione interiore, che innesca il risveglio del nostro scopo interiore, può sembrare molto a volte, quindi è importante essere gentili con noi stessi.

Tuttavia, questo grande cambiamento interiore significa che ogni persona vedrà chiaramente il percorso che deve intraprendere per creare una vita più allineata con il suo scopo autentico.

Guarire il maschile

Molte persone che un tempo incarnavano un gran numero di qualità maschili inconsce vengono spinte a cambiare rapidamente dalle loro vecchie abitudini e metodi basati sulla paura.

Questo è il motivo per cui collettivamente stiamo assistendo a un tentativo di “Ave Maria” da parte di strutture ancora immerse nelle qualità maschili inconsce, mentre cercano di continuare a mantenere i vecchi metodi di controllo basati sulla paura.

Alcune persone trovano difficile uscire dalla loro identità maschile inconscia, perché vivono ancora quasi completamente nei costrutti di coping della mente e dell’ego.

Eppure un numero crescente di persone e strutture sta rispondendo alle energie che ora fluiscono potentemente in tutta la Terra. Si stanno aprendo all’intuizione, alle realizzazioni e alla motivazione basate sul cuore e alla capacità di nutrire e servire il mondo e gli altri.

Gli attuali cambiamenti in atto stanno dando alle persone la possibilità di abbracciare, amare e unirsi al loro Divino Femminile interiore in un modo che li aiuti a rilasciare gli aspetti inconsci del Maschile e ad abbracciare ancora una volta il progetto Divino del Maschile.

Il Divino Maschile vive in perfetto equilibrio con il Divino Femminile. Apprezza tutta la vita allo stesso modo e opera dal cuore.

Sebbene le persone abbiano permesso al Maschile inconscio di influenzare il loro benessere in passato, ora stanno scoprendo che in molte aree della vita – i loro matrimoni, amicizie o posto di lavoro – non tollerano più comportamenti inconsci e scortesi.

Stanno difendendo se stessi, parlando con il cuore ed entrando nel potere del loro vero, equilibrato, autentico sé. Questa è guarigione e siamo noi che scegliamo di entrare nella nostra libertà!

Alcuni potrebbero sperimentare una lotta interiore mentre lavorano per abbracciare più di questa libertà e per bilanciare tra il Divino Femminile e il Divino Maschile.

Esprimerci attraverso la danza, l’arte o la musica, passare più tempo in tranquillità con Madre Terra o fare volontariato con bambini o animali, sono tutti modi meravigliosi per aiutarci a integrare questa nuova libertà ed equilibrio interiore.

È anche molto importante nutrire i nostri corpi fisici, emotivi e mentali in questo momento, in modo che possiamo cavalcare più facilmente l’onda del riequilibrio e della guarigione che stanno avvenendo ora.

Ognuno di noi ha il proprio modo unico di nutrirsi, che sia la colazione a letto, prendersi un giorno di vacanza per rilassarsi, meditare e parlare con le nostre guide, assorbire la bellezza della Madre Terra o fare qualunque cosa ci nutra in modo positivo.

Nutrire noi stessi ci porta naturalmente a nutrire il mondo che ci circonda.

Anche quando questi cambiamenti sembrano enormi e impegnativi, sappi che in questo incredibile momento che cambia la Terra, stiamo entrando in una nuova linea temporale che ci supporta tutti.

E abbiamo scelto di essere qui per sperimentarlo!

Integrazione e messa a terra

Settembre è per noi il mese per radicare e integrare tutta la crescita personale che stiamo vivendo dall’inizio dell’anno.

Quando ci integriamo e ci basiamo, torniamo al nostro stato più potente, che si trova sempre nel momento presente.

Diventare pienamente presenti ci permette di trascendere le illusioni del Tempo.

È da questo spazio di non-tempo (un luogo di non attaccamento) che possono manifestarsi le nostre intenzioni più grandi e desiderate.

Ecco alcune semplici cose che possiamo fare per integrare e radicare:

  • Camminare o stare sulla Terra (terra, erba o sabbia) a piedi nudi
  • Esprimi gratitudine ogni giorno
  • Trascorri più tempo nella natura
  • Abbi compassione e amore per i pensieri che ha la nostra mente, senza bisogno di giudicarli
  • Connettiti completamente ai nostri cinque sensi, prendendoti momenti di tranquillità per notare i suoni, le forme, i colori, i gusti, le consistenze e i profumi intorno a noi
  • Guarda negli occhi tutti quelli che incontriamo, ricordando che sono un riflesso dell’Universo
  • Idratati spesso e mangia cibi nutrienti

Per la mente, e per coloro che si identificano di più con l’essere spiriti liberi, l’idea di essere radicati può sembrare costrittiva. Questo di solito deriva dall’idea che la parola “fondato” implichi l’essere fisso o inflessibile.

Eppure è vero il contrario.

Quando scegliamo di integrarci e radicarci, ci portiamo nel flusso del momento presente, dove siamo più liberi. Di nuovo, è nel momento presente che siamo in grado di operare dal nostro sé più potente, cosciente e risvegliato.

È nel presente che risiede la nostra libertà, perché non siamo più legati al passato o al futuro.

Il radicamento ci consente di ricevere e goderci pienamente la nostra vita, pur essendo aperti a riconoscere le nuove benedizioni e opportunità che desiderano arrivare sulla nostra strada.

La messa a terra ci aiuta anche a essere meno reattivi e più in pace.

I prossimi mesi porteranno con sé un’espansione ancora maggiore e la messa a terra ci aiuterà a navigare attraverso tutto con maggiore facilità.

Fino alla prossima volta,

Miracolosamente tuo,
Emmanuel

Fonte : https://emmanueldagher.com/

letto su : https://spiritlibrary.com/emmanuel-dagher/divine-unification-september-2021

Traduzione a cura di Cammina nel Sole

Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Loading…

 

Lascia un commento